14 giugno: Manifestazione in sostegno a lavoratori e studenti francesi, contro le nostre leggi sul lavoro!

Manifestazione in sostegno a lavoratori e studenti francesi, contro le nostre leggi sul lavoro!

No Loi Travail, No Jobs Act
Il 14 giugno, nel giorno del voto in Senato, la Francia sarà ancora una volta
paralizzata dallo SCIOPERO GENERALE contro l’approvazione della Loi Travail.
Dopo oltre due mesi di iniziative, scioperi, picchetti, blocchi stradali,
lavoratori e studenti francesi saranno ancora in piazza per contrastare la
legge sul lavoro voluta dal governo socialista. Una legge che ricalca il
“nostro” Job Act e che si trova in perfetta continuità con la volontà dei
vertici dell’Unione Europea di abbattimento dei diritti dei lavoratori, libertà
di licenziamento, estrema ricattabilità, tagli diretti ed indiretti al reddito,
ulteriori favori alle imprese. Anche la ricca e imperialista Francia, colpita
duramente da anni di crisi, si appresta ad allinearsi alle direttive Ue. Ma in
Francia grande è la mobilitazione, molteplici ed efficaci le forme di protesta,
è, ad oggi, il governo è in seria difficoltà ad imporre questa riforma che vede
la maggior parte dei francesi contrari, e favorevoli alle proteste, ai blocchi,
ai picchetti….
Allo stesso modo dobbiamo con chiarezza dire che tutto questo non è avvenuto
in Italia con l’approvazione del Job Act e delle sue applicazioni; poche e poco
significative le nostre iniziative e, come nella peggiore tradizione, solo uno
sciopero di facciata, inutile e funzionale al controllo delle proteste,
effettuato dalla CGIL. La stessa “Buona-Scuola, ultimo attacco alla scuola
pubblica in perfetta continuità con la riforma del lavoro, ha visto riprodursi
la stessa dinamica, nonostante la lotta degli studenti e delle studentesse
contro un modello scolastico sempre più disciplinare, avesse provato ad uscire
fuori dalle mura degli istituti scolastici, come adesso sta accadendo oltralpe,
dove gli studenti marciano, scioperano e bloccano al fianco dei lavoratori.
Pesano certo condizioni storiche diverse, una differente situazione economica e
sicuramente una legislazione che consente, cosa che non è in Italia, forme di
lotta più conflittuali. Ma è sicuramente anche una questione culturale ed
ideologica, di anni ed anni di attacco al diritto di sciopero, di
svalorizzazione del settore e dei dipendenti pubblici, indicati come
nullafacenti e approfittatori; anni in cui la categoria “utenti-cittadini” è
stata contrapposta ai lavoratori, anni di cedimenti continui da parte dei
sindacati CGIL-CISL-UIL, e di cui oggi vediamo purtroppo il prodotto peggiore.
Anche noi, soggetti politici, sindacali, sociali, studenteschi, saremo in
piazza il 14 giugno. E saremo in piazza in sostegno ai lavoratori francesi,
così come ai lavoratori belgi e greci in sciopero da giorni, ma ancora di più
per tornare a parlare della nostra legislazione, del nostro Job Act, del perché
non è consentito e possibile in Italia quanto accade in Francia o Grecia.
Saremo in piazza contro l’Unione Europea ed i suoi diktat, ed ancor di più
contro il governo Renzi, degno rappresentante ed esecutore di queste politiche.
Martedì 14 Giugno – Ore 18.00 al Consolato Francese di P.za Ognissanti
Manifestazione verso la sede della Lega delle Cooperative per concludere sotto Confindustria
No alle leggi sul lavoro europee
Basta sfrutamento, austerity e precarietà!
https://www.facebook.com/events/147841152298484/CPA Firenze sud, Confederazione Cobas, USB, CUB, Collettivo Politico Scienze Politiche, Rete dei Collettivi fiorentini, Comitato Comunista Toscano, Fronte di Lotta No Austerity
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...