NOTE DELLA CONFEDERAZIONE COBAS SUI DECRETI ATTUATIVI DELLA LEGGE DELEGA N 183/14 “JOBS ACT”, PRESENTATE NELL’AUDIZIONE DELLA COMMISSIONE LAVORO DELLA CAMERA DEL 23.1.2015

spazio d'informazione di base in Sicilia

rise upIl giudizio negativo sul Jobs act e sui provvedimenti già operativi (contratto a tempo determinato e apprendistato) ve lo abbiamo già espresso nelle audizioni del 22ott 2014 e 31mar 2014.
Queste di seguito le brevi note relative agli ” schemi di decreti legislativi 134 e 135, inerenti il “contratto a tutele crescenti e il riordino degli ammortizzatori sociali”.
Siamo alla terza “riforma” del mercato del lavoro in 4 anni, dopo il cosiddetto collegato lavoro dello 04/11/2010 (Legge 183, anch’essa; evidentemente deve essere un numero maledetto), la Legge 92 del 28/06/2012 del governo Monti/Fornero, con il Jobs Act si chiude drasticamente il percorso dell’azzeramento dell’art. 18, arrivando alla cancellazione giuridica e quindi politica e fattuale del concetto di giusta causa necessaria per procedere ai licenziamenti. Con questo decreto il governo Renzi ottiene lo scopo di cancellare l’Art. 18 e attraverso i provvedimenti sul ” controllo videosorveglianza e il demansionamento”, rimane ben…

View original post 1.456 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...