Presidente! Ora BASTA!

Riceviamo da un lavoratore la segnalazione seguente che riteniamo opportuno rendere pubblica:

“…. sono venuto casualmente a conoscenza che nel pomeriggio di ieri l’altro, 26/4, nella sede del Consiglio Regionale di Via Cavour n. 4, alla presenza di pochi intimi accuratamente selezionati, nonché di esponenti della Bocconi a cui era stata commissionata l’organizzazione della cosa, sono stati presentati i risultati finali dell’indagine sul clima organizzativo, i cui termini per la risposta, se non erro, scadevano nello scorso dicembre.
Al termine della presentazione, il D.G Carla Donati, considerati i non favorevoli risultati emersi dall’indagine in oggetto nei confronti dell’amministrazione regionale, ha manifestato, per motivi di “opportunità “, la sua netta, decisa ed anche arrogante contrarietà  al fatto che tali risultati vengano resi pubblici, contrariamente a quelli che sarebbero stati gli accordi, anche con il sindacato……..”

La cosa non ha bisogno di commenti ulteriori ci chiediamo soltanto per quanto ancora dovremo sopportare l’arroganza, l’incapacità, la pochezza di certe figure che coprono posizioni di responsabilità  e si limitano ad incrementare malumori, risentimento e frustrazione di tutto il personale. Presidente, forse sarebbe davvero l’ora che anche Lei si occupasse del clima, ma non solo di quello meteorologico……

Basta! Con questi mandarini inutili e superpagati è l’ora di toglierli di torno se vogliamo ristabilire un po’ di reciproca fiducia. Vogliamo passare dai “patti” ai fatti.

I Cobas invitano la RSU ad indire assemblee e mobilitazioni nei posti di lavoro per uscire da questa palude.

– RESTITUZIONE IMMEDIATA DEI SOLDI SOTTRATTI AL FONDO DEL PERSONALE

– INTERVENTI IMMEDIATI PER LA DIFESA DEI REDDITI DEI LAVORATORI DEL COMPARTO.

– PRODUTTIVITA’ ANTICIPATA MENSILMENTE E GARANZIA DEI QUANTITATIVI ECONOMICI GIA’ ACQUISITI

– CANCELLAZIONE DEGLI ORGANISMI BRUNETTIANI (OIV) E DEI LORO COSTI

– NESSUNA MODIFICA AL SISTEMA DI VALUTAZIONE ED INTRODUZIONE DI UNA VALUTAZIONE DEI DIRIGENTI E DIRETTORI DA PARTE DEL COMPARTO.

– CONFERENZA DI ORGANIZZAZIONE DELLA REGIONE GESTITA CON LA DIRETTA PARTECIPAZIONE DEI LAVORATORI.

– AZIONI DI INCENTIVAZIONE PER L’INSERIMENTO DI NUOVI LAVORATORI E PER LA STABILIZZAZIONE DI QUELLI PRECARI ATTRAVERSO PROCEDURE CONCORSUALI PUBBLICHE.

– AZIONI DI INCENTIVAZIONE E SOSTEGNO CONCORDATE PER FAVORIRE IL PENSIONAMENTO DEI LAVORATORI IN POSSESSO DEI REQUISITI ANTE FORNERO.

– RICOMPOSIZIONE DELLA GESTIONE UNITARIA DEL PERSONALE DELLA GIUNTA E DEL CONSIGLIO REGIONALE

Marco Bini, x COBAS R.T.

Annunci

Una risposta a “Presidente! Ora BASTA!

  1. Condivido soprattutto i primi tre punti che riguardano le nostre buste paga; anche la produttività anticipata sarebbe una gran cosa per rinforzare un minimo le molto esigue retribuzioni del comparto!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...